La ricetta della PIZZA napoletana nel FORNO DI CASA

pizza nel forno di casa
Print Friendly, PDF & Email

La pizza napoletana è un’eccellenza gastronomica italiana conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. La sua caratteristica principale è l’impasto morbido e alveolato, che si contrappone alla crosta croccante e dorata. Prepararla in casa può sembrare un’impresa ardua, ma con la ricetta giusta e un po’ di pratica è possibile ottenere una pizza davvero deliziosa.

Coglierò l’occasione per provare la piastra in acciaio della OONI, una piastra con dimensioni 34×34 cm e spessa 6 mm, ottimizzata per essere utilizzata nel forno di casa fino a temperature di 275°.

RICORDA DI PROVARE ANCHE:

Segui il procedimento nel video per fare la pizza napoletana nel forno di casa
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

440 g farina 0 (W260/280)
294 g acqua
3.3 g lievito di birra fresco
12 g sale

Passaggi

1- Sciogliamo il lievito di birra nell’ acqua e versiamola in un contenitore.

2- Aggiungiamo 4/5 cucchiai di farina nell’acqua e misceliamo.

3- Continuiamo ad aggiungere 4/5 cucchiai di farina alla volta, poi aggiungiamo il sale.

4- Mescoliamo con una spatola e quando diventa più solido aiutiamoci con le mani.

5- Impastiamo con le mani e appena sentiamo che diventa appiccicaticcio, lasciamolo riposare coperto per 15 min.

6- Tiriamo leggermente l’impasto e richiudiamolo su se stesso dalle punte, poi facciamo un paio di pieghe, pirliamo e lasciamo riposare per altri 15 min.

7- Trascorso il tempo facciamo 2/3 pieghe all’impasto e mettiamolo a lievitare per 2 ore.

8- Procediamo allo staglio delle 3 palline da 250 g, creiamole facendo delle mini pieghe su se stesse. Mettiamo a lievitare per 3 ore in dei contenitori di plastica o in una cassetta a temperatura ambiente.

9- Trascorso il tempo passiamo alla stesura delle pizze, versiamo l’impasto sulla semola e aiutandoci con le dita spingiamo l’aria verso il cornicione. Poi stendiamolo sulla pala e farciamolo con della salsa di pomodoro, acciughe e olive.

10- Inforniamo le pizze sulla piastra in forno preriscaldato al massimo, sul piano più alto, per 4/5 minuti.

11- Tiriamo fuori la pizza quando il cornicione sarà leggermente colorato e aggiungiamo il fiordilatte.

12- Dopo 2 minuti possiamo tirare fuori la pizza napoletana fatta in casa, BUON APPETITO!

CONSIGLI

Per un impasto ancora più saporito, è possibile utilizzare una parte di farina di tipo 1 o integrale.

Per una cottura ottimale, utilizzare una pietra refrattaria. Se non si possiede, è possibile cuocere la pizza su una teglia da forno preriscaldata.

Entra a far parte della community di @foodandnature_, realizza la ricetta e condividila con l’hashtag #mevenutavoglia. Mostreremo le tue creazioni nella nostra gallery.
Segui le ricette nel canale Whatsapp, ti aspetto!

In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

Pubblicato da Salvatore Mancini

Appassionato di graphic design, cucina e orto sul balcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!