M’è venuta voglia di ORECCHIETTE PUGLIESI fatte in casa

Print Friendly, PDF & Email

Oggi m’è venuta voglia di orecchiette, un tipo di pasta fresca tipico della regione Puglia!

La forma rotonda e concava ricorda quelle di piccole orecchie rugose, da cui deriva il loro nome! Presentano un interno sottile e un bordo più spesso e sono quindi perfette per accogliere condimenti svariati come sughi semplici o più complessi, ma noi pugliesi amiamo farle con le cime di rapa!

RICORDA DI PROVARE ANCHE:

Segui il procedimento nel video per fare le orecchiette pugliesi in casa
  • DifficoltàMedia
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione3 Ore 50 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni600
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaRegionale Italiana
  • StagionalitàTutte le stagioni
  • RegionePuglia

Ingredienti

Passaggi

1- In una ciotola mettiamo la semola, versiamoci poco alla volta l’acqua tiepida e iniziamo ad impastare.

impasto orecchiette

2- Dopo aver versato tutta l’acqua, continuiamo ad impastare per qualche min.

3- Versiamo l’impasto ancora grezzo sul piano di lavoro e cerchiamo di impastare e compattare allo stesso tempo il tutto, l’impasto risulterà un po’ asciutto.

orecchiette baresi

4- Impastiamo per una decina di minuti fino a formare una palla liscia.

impasto orecchiette baresi

5- Facciamo riposare l’impasto per una decina di minuti coprendola con una ciotola.

6- Dopo 10 minuti tagliamo una parte di impasto e formiamo con entrambe le mani un cordoncino di 1 cm circa di diametro e suddividiamolo in piccoli tocchettini

cordoncino orecchiette
orecchiette

7- Con una spatolina o con un coltello andiamo a premere sulla parte superiore del pezzettino d’impasto e trasciniamo verso il basso. Poi aiutatevi con le dita per creare la forma concava che risulterà anche rugosa.

come fare orecchiette
orecchiette baresi

8- Continuate così quindi per ogni tocchettino d’impasto, poggiando le vostre orecchiette su un piano coperto da un canovaccio.

9- Una volta terminato lasciate essiccare all’aria 2/3 ore le orecchiette e poi saranno pronte per essere gustate.

orecchiette pugliesi

10- Basterà cuocerle in acqua bollente per 3-4 minuti e potrete gustare un buonissimo piatto di orecchiette pugliesi, magari con un ottimo sughetto o con le cime di rapa, piatto favoloso che consigliamo.

Conservazione

Possono essere conservate in frigo qualche giorno o in freezer più a lungo.

Entra a far parte della community di @foodandnature_, realizza la ricetta e condividila con l’hashtag #mevenutavoglia. Mostreremo le tue creazioni nella nostra gallery.
Segui le ricette nel canale Whatsapp, ti aspetto!

In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

Pubblicato da Salvatore Mancini

Appassionato di graphic design, cucina e orto sul balcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!