La ricetta delle MANDORLE SABBIATE fatte in casa

mandorle pralinate
Print Friendly, PDF & Email

Oggi abbiamo preparato le mandorle pralinate, conosciute anche come “sassi d’Abruzzo”, mandorle sabbiate o “addormentasuocere”. Le avrete sicuramente provate mangiandole passeggiando tra sagre paesane o magari al luna park, oggi vediamo come farle a casa in maniera semplice e veloce, bastano pochissimi ingredienti per farle!

Le mandorle sabbiate sono una vera e propria golosità che conquisterà il palato di grandi e piccini. Provate a prepararle a casa e sbizzarritevi con le varianti!

RICORDA DI PROVARE ANCHE:

Segui il procedimento nel video per fare in casa le mandorle sabbiate
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

400 g mandorle
400 g zucchero
200 g acqua
vanillina (1 bustina pan degli angeli)

Passaggi

1- Versiamo in una padella capiente le mandorle, lo zucchero, l’acqua e la bustina della vanillina, poi misceliamo.

2- Mettiamo la padella sul fornello su fiamma vivace e attendiamo che l’acqua cominci a bollire, mescolando di tanto in tanto.

3- Dopo alcuni minuti l’acqua comincerà a bollire e ad evaporare, diventando un composto sempre più denso, mescoliamo continuamente senza fermarci.

4- Dopo alcuni minuti comincerà il processo della sabbiatura, continuiamo a mescolare finché avvertiamo alcuni scoppiettii provenire dalla mandorle, a questo punto spegniamo la fiamma e continuiamo a mescolare.

5- Facciamo raffreddare le mandorle in una teglia e poi sono pronte per essere gustate.

Conservazione e consigli

Possiamo tranquillamente conservare le mandorle pralinate in vasetti di vetro per un paio di mesi

E’ possibile aromatizzare le mandorle sabbiate con cannella, vaniglia o scorza di limone grattugiata.

Per un tocco in più, aggiungere un pizzico di cacao in polvere al composto di zucchero e acqua.

Varianti

Mandorle sabbiate al cioccolato: Sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria e immergere le mandorle sabbiate per metà. Lasciare raffreddare su carta forno.

Mandorle sabbiate salate: Aggiungere un pizzico di sale grosso alle mandorle sabbiate prima di servirle.

Entra a far parte della community di @foodandnature_, realizza la ricetta e condividila con l’hashtag #mevenutavoglia. Mostreremo le tue creazioni nella nostra gallery.
Segui le ricette nel canale Whatsapp, ti aspetto!

In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

Pubblicato da Salvatore Mancini

Appassionato di graphic design, cucina e orto sul balcone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!